Uno splendido disastro di Jamie McGuire

Buongiorno amici lettori oggi voglio consigliarvi un romanzo che saprà coinvolgervi come pochi altri, sto parlando di Uno splendido disastro di Jamie MGuire, il primo libro della saga omonima.

La trama

Camicetta immacolata e coda di cavallo. Abby Abernathy sembra la classica ragazza timida e studiosa. Ma in realtà è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University per il primo anno di università, ha tutta l’intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una compagna diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. Dietro di sé ha una scia di adoratrici disposte a tutto per un suo bacio. C’è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato. Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano quelli profondi di lui e sente uno strano nodo allo stomaco: Travis rappresenta tutto ciò da cui ha solennemente giurato di stare lontana. Ma lei no, non ci cadrà come tutte, lei sa quello che deve fare, quel ragazzo porta solo guai. Ma quando, a causa di una scommessa fatta per gioco, i due si ritrovano a dover condividere lo stesso tetto per trenta giorni, Travis dimostra un’inaspettata mistura di dolcezza e passionalità. Solo lui è in grado di leggere fino in fondo all’anima tormentata di Abby e capire cosa si nasconde dietro i suoi silenzi. Solo lui è in grado di dare una casa al cuore sempre in fuga della ragazza. Ma Abby ha troppa paura di affidargli la chiave per il suo ultimo e più profondo segreto…

anteprima-uno-splendido-disastro-L-B5OS9L

 

  • Titolo: Uno splendido disastro
  • Autore: Jamie McGuire
  • Editore: Garzanti
  • Data uscita: 28 febbraio 2013
  • Genere: New Adult
  • Prezzo: 16,40 € ( 13,94 € su amazon)
  • Prezzo Kindle: 4,99€

 

 

La mia recensione

Più che un libro questo è un viaggio sulle montagne russe, un tornado che ti trascina nelle vicende dei due protagonisti, Abby e Travis. Una vicenda fatta di alti e bassi per via dei diversi caratteri e del passato dei due personaggi. Tutto tra loro sembra far predire un disastro.

La protagonista è una ragazza tosta disposta a chiudere il suo cuore pur di non rivivere le brutte esperienze vissute. Il protagonista invece è un bello e dannato, che preferisce avere storie di una notte, controllare tutto pur di non perdere le persone a lui più care. Abby ( o dovrei dire Pidge) ha deciso di scappare con la sua migliore amica America per ritagliarsi un futuro migliore mentre Travis ha gestito il trauma più doloroso che possa esistere nel modo a lui più congeniale: combattendo sul ring. Tra i due si instaura un rapporto altalenante, fatto di tira e molla che un po’ mi hanno fatto infuriare. Chi si lascerebbe sfuggire un ragazzo sensibile e dolce come il bellissimo protagonista di questo volume? Uno che ti aiuta negli studi, ti sta sempre vicino e non ti perde mai di vista? (già si capisce per chi parteggio, non è vero?)

Entrambi i protagonisti hanno una storia passata difficile e turbolenta. Abby in pratica non ha una famiglia, suo padre è un giocatore d’azzardo sempre pieno di debiti che ha dato la colpa a lei per i suoi problemi, e una madre alcolizzata che sembra non sapere di avere una figlia. Travis ha un padre che è stato un alcolizzato, Jim, che ha cercato di gestire cinque figli nel migliore dei modi dopo la morte di sua moglie. Due storie che si intrecciano e un passato che entrambi i personaggi vogliono nascondere, pur di non soffrire più. Ma quando il loro sguardo si incrocia cambia tutto. Non possono più far finta di niente se vogliono stare insieme in modo normale. Ma non sarà semplice per i due personaggi gestire tutte le loro emozioni. Lei non vuole rivivere le esperienze passate, essere lasciata solo per soldi. Lui non vuole perdere un’altra persona a cui si è affezionato, per cui non si arrende nonostante i tira e molla. Un incontro tra questi due mondi, quello di Pidge e quello di Trav, che sembra predire solo un disastro. Come l’incontro di due anime diverse ma destinate a incontrarsi. Rimetteranno insieme i pezzi rotti e insieme andranno incontro alle avversità e le supereranno.

Le mie impressioni 

L’ inizio del libro catapulta già il lettore nella storia, anche se lascia intendere che i due personaggi già si conoscevano. In questo caso sarebbe stato bello avere un prequel. Mi sono trovata in disaccordo con Abby per il fatto che è imperturbabile e per i numerosi tira e molla con Travis e nonostante abbia capito le sue ragioni. Mentre ho trovato il protagonista unico e ben caratterizzato. Mi sono immedesimata in lui, ho capito perché è così legato ad Abby  e ho compreso perché ha paura di perderla. Infine mi sono affezionata anche ai personaggi minori come America e il suo ragazzo Shepley. Un libro imperdibile che fa entrare nel mondo incasinato di questi due personaggi che insieme formano uno splendido disastro.

Curiosità

Andando su Youtube ho scoperto che faranno il film di Uno splendido disastro e il cast sembra favoloso: La protagonista sarà interpretata da Dianna Agron, già vista nel set di Glee e Colton Haynes, visto invece nella serie Teen Wolf. Non vedo l’ora di vederlo!!!