Sfida d’amore a San Valentino di Antonella Maggio

Buongiorno a tutti amici lettori. Auguro a tutti voi uno splendido San Valentino. Oggi è una giornata speciale tutta dedicata all’amore e perché non dedicare alla persona amata un buon libro come quello che sto per proporvi? Si tratta di Sfida d’amore a San Valentino di Antonella Maggio.

La trama

Nicole Leblanc è un’insegnante sottopagata di economia e la sua filosofia di vita è la razionalità. Dopo l’ennesima delusione amorosa e dopo aver mollato il suo fidanzato nerd, conviene con i suoi migliori amici che vivere senza sentimenti e aspettative sia la cosa più giusta e semplice da fare. Ethan Walsh, trasferitosi da poco a Montrèal per dimenticare il suo passato, lavora nel campo dell’informatica, è romantico come pochi e con un sorriso vero di chi ha rischiato di non avere più nessun motivo per essere felice. Lui le lancia una sfida: un gioco di seduzione a colpi di romanticismo per convincerla che non tutti gli uomini sono uguali. Nicole però non è disposta a cedere facilmente ai sentimenti, non si fida di nessuno ed è convinta che l’attrazione per Ethan si limiti solo al sesso. Ma l’amore è destinato a fare sempre scacco matto ai cuori…

 

  • Titolo: Sfida d’amore a San Valentino
  • Autore: Antonella Maggio
  • Editore: Butterfly Edizioni
  • Genere: Romance
  • Numero pagine: 158
  • Prezzo Kindle: 0,99€
  • Prezzo cartaceo: 6,78€
  • Narrazione: Prima persona

 

 

La mia recensione

Esiste ancora un uomo romantico, in grado di stupirti con un semplice fiore o un biglietto scritto a mano? Pare proprio di si. Almeno per la protagonista di Sfida d’amore a San Valentino di Antonella Maggio.

Nicole è una ricercatrice universitaria e anche insegnante. Ha un fidanzato che per lavoro testa i videogiochi. Stanca del suo ragazzo, che invece di prepararle una cena romantica la porta in friggitoria e a guardare un film horror, la protagonista si sfoga con i suoi amici Phil ed Emma e decide di lasciarlo. Un ragazzo che era al bar e ha ascoltato la conversazione le regala un origami con un biglietto dentro. Incuriosita Nicole vuole scoprire di più su quel ragazzo. Grazie ai suoi amici scova il posto dove lavora e le dicono il suo nome, Ethan. Tra Nicole e il misterioso ragazzo si crea un’amicizia e Ethan decide di lanciare una sfida. Chi preparerà l’appuntamento più romantico per San Valentino vincerà la sfida.

Un libro divertente, originale. Infatti ho gradito molto alcuni spunti tra i quali la sfida di San Valentino, perché ero curiosa di scoprire come Ethan e Nicole si colpiscono a colpi di romanticismo per vincere, e la lista delle condizioni assurde che stilano per la competizione.

I personaggi sono resi bene. Nicole appare una ragazza dedita al lavoro, non crede più alla galanteria  pensa che tutti i ragazzi siano uguali al suo ex. Ovvero siano dei perenni adolescenti. Risulta però anche un pò scontrosa e burbera ma sotto sotto ha un animo tenero  e insicuro, visto che si affida ad un libro per vincere la sfida  e conquistare Ethan. Ethan invece è il classico ragazzo della porta accanto. Un personaggio tranquillo che ha combattuto in Afghanistan e ha subito un lutto. Lavora come commesso in un negozio di informatica e si rivela anche molto romantico e in grado di stupire una donna ovviamente non portandola in friggitoria !. Anche Phil ed Emma sono ben delineati e risultano dei buoni amici in grado di ascoltare e dare buoni consigli.

Oltre il fatto di offrire ottime idee su come preparare un ottimo appuntamento per San Valentino questo libro è anche un manuale per conquistare un uomo, perchè offre delle dritte su come una donna può apparire al meglio così da risultare più affascinante agli occhi della persona amata. Quindi è anche un vademecum per le brave ragazze. Solo che Nicole scoprirà che l’arma vincente per sedurre è essere sè stesse. Non serve la ricerca della perfezione che non esiste sottoporsi a sedute di palestra o a stressanti trattamenti estetici per conquistare. E questa è la parte che ho preferito di più di questo libro che è un inno alla naturalezza e alla genuinità. Un romanzo che fa anche capire che bisogna essere espntanei e che se una persona è realmente interessata a te nota tutte le tue sfumature.