Recensione libro: Tutto cominciò con un segreto di Jill Mansell

Buongiorno carissimi liberi e libere. Siamo sempre qui per voi a tenervi compagnia con i nostri consigli per le vostre letture. Oggi ancora più che mai perché dopo le tristi notizie abbiamo bisogno di speranza. E per alleggerire questo clima grigio cosa c’è di meglio di una commedia romantica in tipico stile inglese? Un romanzo che saprà scaldarvi il cuore e farvi ricordare che bisogna avere cura del prossimo e arrendersi di fronte alle avversità della vita. Stiamo scrivendo de Tutto comincio con un segreto di Jill Mansell edito da Leggereditore.

La trama

Lainey ha perso tutto. Ma grazie a una piccola bugia, che forse tanto piccola non è, ha la possibilità di realizzare il lavoro dei suoi sogni. Molto presto andrà a vivere in una splendida casa in riva al mare con l’incarico di contenere i fan ossessionati da un attore che dice di essere in pensione ma non lo è, e di organizzare la sua famiglia decisamente vivace.
Per tutto questo, vale sicuramente la pena mantenere nascosto il suo segreto. E poi, Lainey, non è in cerca d’amore, affatto. Ha deciso di prendere una pausa da quel tipo di sentimenti.

Sì, certo, è quello che si ripete ogni giorno, ma poi accade l’inevitabile. Seth, il nipote dell’attore, è tanto attraente quanto la chimica che nasce tra loro è potente e irresistibile. Ma cosa succederebbe se venisse a sapere del suo segreto? E se, per pura coincidenza, anche Seth ne avesse uno ancora più grande?
Ogni cosa prenderebbe una piega diversa.

L’autrice

Jill Manesll è una scrittrice inglese. È autrice di diverse commedie rosa , che hanno totalmente raggiunto gli oltre 11 milioni di copie vendute nel mondo.

Crescita nel Cotswolds, ha frequentato la scuola Sir William Romney a Tetbury. Dopo aver lavorato presso il Burden Neurological Institute di Bristol per diversi anni, è diventata una scrittrice a tempo pieno nel 1992. Vive a Bristol con marito e figli.

 

 

  • Titolo: Tutto cominciò con un segreto
  • Autore: Jill Mansell
  • Editore: Leggereditore
  • Genere: Commedia romantica
  • Data pubblicazione: Novembre 2020
  • Numero pagine: 280
  • Prezzo copertina: 14,25 €
  • Prezzo e-book: 7,99 €
  • Narrazione: Terza persona

 

 

 

 

 

La mia recensione

Non avevo mai letto nulla di questa autrice prima di Tutto cominciò con un segreto. Ed è stata una piacevole scoperta. Il volume sembra come nelle più tetre. Un romanzo che ti carica di una positività incredibile.

I personaggi che si incontrano nella lettura sono in grado di contagiare il lettore con i loro caratteri ottimisti, sicuri di se, e certi che è necessario voler bene al prossimo perché tutti abbiamo bisogno di qualcuno.

Tra le figure citate nel romanzo spicca tra tutte Leaney. Una giovane donna che non si lascia abbattere di fronte a nulla.
Quando riceve l’amara notizia di aver perso il lavoro non si perde d’animo.

Leaney cattura per il suo essere una donna pratica, organizzata. Per lei non c’è niente che non si possa risolvere.
Ha sempre il sorriso sulle labbra. Ed è questa la chiave con cui riesce a superare tutti gli ostacoli e a consolare chi la circonda.

Risulta incredibile come di fronte a certe situazioni riesca a prenderla con filosofia e a trovare sempre il lato positivo delle cose.

Altre sue caratteristiche peculiari sono il suo essere premuroso e il fatto di riuscire ad entrare in empatia con qualsiasi persona.

E anche gli altri personaggi di Menheick House non lasciano indifferenti. Questa casa abitata da una famiglia numerosa e originale, nella quale manca un po’ di privacy ma di certo unita.

Sarete conquistate e ammaliate dal fascino e dall’atteggiamento posato, scrupoloso è un po’ diffidente di Seth. Sorriderete ai tentativi di Majella di rimettersi in gioco in amore e resterete stupite dalla scoperta che farà ammorbidire l’animo di Richard.

Se poi siete alla ricerca di un volume nel quale non mancano i colpi di scena questo fa proprio al caso vostro perché qui ne troverete a volontà.

Per concludere questo è un romanzo sulle seconde occasioni perché non è mai troppo tardi per cambiare e rimettersi in gioco.

Bellissimo ancor di più perché questo romanzo tratta di altruismo e ogni personaggio impara una lezione. Ognuno comprende che è importante l’amore verso gli altri.

Un romanzo che ribadisce che per il sentimento più importante che esiste non ci sono pause e che esso non muore mai se ci si prende cura di esso a dovere.

Una perfetta commedia romantica nella quale non mancano risate ma anche qualche lacrima, che lascia un pizzico di nostalgia dopo aver terminato la lettura.

Un volume che ricorda come sia confortante e bellissimo poter contare sugli altri.
Quindi non resta che invitarvi alla lettura di questo volume cliccando sul link che vedete qui sotto e…

BUONA LETTURA!!!