Recensione libro: Mister teacher di Emma Chase

Buongiorno carissimi liberi e libere. Queste calde giornate mettono voglia di trasgressione, di qualcosa di bollente. Oggi vogliamo proporvi una lettura che siamo certi soddisferà questo desiderio. Si tratta di mister teacher di Emma Chase. Un romanzo che accontenterà tutte  che desiderano qualcosa di piccante ma anche quelle che oltre l’erotismo vogliono trovare anche il sentimento.


La trama

Dean Walker non ha bisogno di darsi troppo da fare nella vita: dotato di un’intelligenza fuori dal comune e di un vero e proprio talento per la batteria, riesce facilmente in quel che gli piace. E così ha accettato il posto di insegnante di matematica nel liceo della città in cui è cresciuto e trascorre le estati suonando con la sua band. Non ama le complicazioni legate alle relazioni sentimentali impegnative e considera le avventure di una notte più che sufficienti.

Finché non incontra Lainey Burrows. Lainey è diversa dalle altre e Dean non riesce a togliersela dalla testa dopo avere trascorso una notte piena di passione con lei. Possibile che abbia trovato la donna giusta, una a cui valga la pena dedicare il proprio tempo? Quando scopre che il figlio adolescente di Lainey è uno dei suoi studenti, capisce che il destino gli sta dando una possibilità: potrebbe essere l’occasione giusta per dimostrarle che ha deciso di fare sul serio…

L’autrice

È un’autrice i cui libri sono pubblicati con enorme successo in 23 Paesi. La Newton Compton ha pubblicato la Tangled Series, la Sexy Lawyers Series, la Royal Series (di cui fanno parte Amore realeIncontro realeGioco reale e Bacio reale) e i romanzi Ex e Mister Teacher.

 

  • Titolo: Mister teacher
  • Autore: Emma Chase
  • Editore: Newton compton
  • Genere: Romanzi rosa
  • Data pubblicazione: marzo 2020
  • Numero pagine: 284
  • Prezzo copertina: 9,40 €
  • Prezzo e-book: 4,99 €
  • Narrazione: Prima persona con Pov alternati

 

 

La mia recensione

Ci sono romanzi che si sbagliano a giudicare dalla prima pagina perché non ti convincono dal principio e vorresti abbandonarli. Invece meritano una seconda possibilità. Meritano di essere letti fino alla fine.

Così è stato per me l’incontro con Mister Teacher di Emma Chase, che ho sbagliato a giudicare troppo presto per l’inizio piuttosto bizzarro e scontato. Perché qui si possono incontrare due protagonisti che hanno il desiderio di riscattarsi, di essere migliori, di chi li ha generati e di non commettere i loro stessi errori.

In questo caso, merita un approfondimento la figura di Dean Walker. Che ho particolarmente apprezzato. È stata una vera scoperta. Perché possiede due lati, quello più trasgressivo e rock e quello più nerd e cervellone. Queste due personalità lo rendono assolutamente sexy.

Perché fa parte di una band e come a tutti i giovani uomini non gli dispiace passare le sue nottate in compagnia di qualche birra e qualche bella donna. Nello stesso tempo però fa anche l’assistente di un allenatore di football per ragazzi e insegna matematica a degli adolescenti superdotati per far brillare ancora di più le loro doti.

Questa sua doppia vita è risultato accattivante. Di lui ho apprezzato anche il fatto che non ha paura di mostrare le sue debolezze. Che vuole veramente riscattarsi ed essere migliore di chi lo ha generato. Figure che per lui sono state assenti e non hanno saputo donare amore e che per questo è stato cresciuto da sua nonna.
L’unica pecca è che non spicca di certo per il suo lato romantico. Quale uomo può pensare che sia sdolcinato paragonare la donna della quale è innamorato ad un succoso hamburger o ad una arvicola della prateria. Ma questo è davvero l’unico appunto che gli si può smuovere.

Altra figura che si può incontrare è Leaney. Donna e madre single che dedica la sua vita al lavoro come lifestyle blogger e a prendersi cura Jason, il suo ragazzino adolescente.

Dopo una serata nella quale ha conosciuto un batterista e si è lasciata trasportare dalla passione. Si ritrova di nuovo in una situazione critica ma che è disposta e pronta a gestire.

Da lettrice, mi ha conquistato la sua sicurezza, il suo cercare di essere super e cavarsela senza chiedere aiuto a nessuno. Mentre non ho gradito il fatto che appaia una donna facile. Però può sempre capitare di lasciarsi prendere dal momento, dalla passione.

Specie in una situazione come la sua , di madre single che si prende cura da sola del figlio e lo cresce senza un padre perché quest’ultimo non ne ha voluto sapere di prendersi le sue responsabilità.

Quando , dopo aver avuto una notte di travolgente passione con il bel batterista e scopre di essere incinta di lui, non si aspetta che quest’ultimo si offra di dargli il suo supporto. Non pretende che voglia diventare padre. È talmente sicura di farcela anche da sola che da lettrice ma meritato tutto il mio rispetto.

Comunque la figura che rapisce di più il cuore delle lettrice è sicuramente Dean. Perché dimostra di essere una persona disposta a mettersi in gioco, ad assumersi le responsabilità che inaspettatamente gli sono piombate addosso.

Perché  non vuole avere sensi di colpa e vuole dimostrare di essere un buon padre. Migliore di quello che avuto lui. Vuole che il figlio che avrà con Leaney cresca sentendo tutto il suo affetto.

Una critica che devo muovere è su come vengono rappresentati i ragazzini a cui insegna questo affascinante professore. Sembrano dei nerd che pensano solo allo studio e che sarebbero disposti a vendersi anche la i loro genitori per un buon voto.

Questo mi è sembrata una descrizione piuttosto eccessiva e portata all’estremo. Perché non penso ci sia niente di male a inseguire le proprie inclinazioni e se uno è dotato e studioso. E la sana competizione con altri compagni può solo fare bene. Quindi non vedo la ragione per descrivere gli studenti di Dean come dei mostri accaparra voti.

Per il resto, un romanzo che vale la pena di essere letto e che non va giudicato dall’inizio che può apparire poco convincente. Un volume che merita di far parte delle vostre letture estive e che vi farà fare l’incontro con personaggi che vi sorprenderanno per la loro determinazione.

Quindi se siete pronti ad avventurarvi in questa lettura bollente e sentimentale allo stesso tempo non ci resta che invitarvi alla lettura di questo romanzo cliccando sul link che vedete qui sotto e…

BUONA LETTURA!!!