Recensione libro: Io mi battezzo Rebecca

Buongiorno carissimi liberi e libere. Qui è Luna a tenervi compagnia con altri consigli per le vostre letture. Oggi voglio proporvi un libro spumeggiante, brioso, come lo è la protagonista, Rebecca, una donna forte, decisa, che combatte per la sua identità, per far emergere il suo vero sé. Sto scrivendo di Io mi battezzo Rebecca, scritto da Raffella Iannece Bonora e edito da Indipendently publishing.

La trama:

Cosa succede quando vi rendete conto di essere prigionieri di un corpo che non sentite vostro? In questo volume Rebecca ci apre il suo cuore, la sua anima, ci regala il suo passato, foto, racconti, aneddoti e ricette, dalla nascita ad oggi, passando per l’infanzia, l’adolescenza, il Grande Fratello, gli amori, la famiglia, le passioni, i sapori e i dissapori. Tutto condito dalla sua ironia, da quel sorriso che, nonostante le mille avversità, non ha mai smesso di brillare. Cosa succede quando vi rendete conto di essere prigionieri di un corpo che non sentite vostro? Lo scoprirete leggendo “Io mi battezzo… Rebecca”, una raccolta di memorie e testimonianze, un canto di solidarietà, un volume che vuole essere di sostegno, di aiuto e, perché no, magari strapparvi un sorriso.

  • Titolo: Io mi battezzo Rebecca
  • Autore: Raffaella Iannece Bonora
  • Editore: Indipendently publishing
  • Genere: narrativa italiana
  • Data pubblicazione: maggio 2020
  • Numero pagine: 148
  • Prezzo copertina: 10,90€
  • Prezzo e-book: 1,90 €

La mia recensione:

Questo romanzo mi ha fatto intenerire. Scoprire una donna forte, che riesce, dopo un lungo e a volte doloroso percorso, a far emergere la vera se stessa è stato incoraggiante.

Rebecca, in questo racconto, riesce a trasmettere tutto il suo amore e la sua energia. Si racconta e narra del cammino che ha intrapreso per diventare quella che è oggi. Un percorso non facile, che ha richiesto sofferenza e lacrime, ma è servito per lei per raggiungere la felicità.

Noi tutti dovremmo prendere esempio da questa donna. Dovremmo avere il suo stesso coraggio e la sua stessa tenacia. Rebecca infatti è l’esempio di come solo con l’amore si riescano a trasformare le cose, a rendere il mondo un mondo un posto migliore.

Inoltre questa donna non è scesa a compromessi. Pur sapendo che per arrivare alla sua felicità siano necessarie alcune tappe dolorose è stata disposta ad accettarle. Si è messa in gioco, si è liberata da tutte le catene che la vincolavano ed è riuscita a raggiungere il suo obiettivo.

La sua energia è riuscita a trasmetterla anche a me che da lettrice non posso che consigliare di leggere questo racconto e di seguire Rebecca sui social. Perché donna è formidabile, riesce ad addolcire il cuore di chi legge la sua storia e lo rincuora.

Un romanzo scritto con il cuore e tutta l’anima da una donna esemplare. Che regala anche ai suoi “biscottini” alcune deliziose ricette che da buona golosa proverò sicuramente e vedrò di pubblicare nel blog.

Un grazie anche a Raffaella Iannece Bonora, che è stata colei che ha messo a disposizione la sua bravura di scrittrice e offrire ai lettori questa testimonianza.

Non resta che invitarvi alla lettura di questo romanzo cliccando sul link che vedete qui sotto e buona lettura!!!