Recensione libro : Dimmi che mi ami di Johanna Lindsey

Buongiorno amici lettori, spero siate pronti per un altro consiglio di lettura. Oggi vi propongo Dimmi che mi ami di Johanna Lindsey.

La trama

Sullo sfondo della Londra ottocentesca, una saga famigliare con al centro un’insolita quanto travolgente storia d’amore: l’innocente e bellissima Kelsey, per aiutare la famiglia ormai sul lastrico, accetta di essere “iniziata” ai giochi proibiti della Casa dell’Eros, frequentata da numerosi aristocratici, fra i quali i componenti dell’illustre casato dei Malory. E durante una singolare asta, l’inquieto e affascinante Derek Malory si aggiudica Kelsey, contesa anche dal suo acerrimo rivale David Ashford.

 

  • Titolo: Dimmi che mi ami
  • Autore: Johanna Lindsey
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Numero pagine: 320
  • Data pubblicazione:aprile 2002
  • Prezzo cartaceo: 5,95 €
  • Prezzo Kindle:
  • Narrazione: terza persona

 

 

 

La mia recensione

Consiglio questo libro a chi é appassionato dell’epoca ottocentesca e ha uno spirito sia intrepido che romantico. Di questo volume rimane impressa la trama avvincente, ricca di colpi di scena e soprattutto per i personaggi ben delineati che sono presenti in essa .
La storia tratta di Kelsey, giovane orfana che per mantenere se stessa e la sorella, si vende come amante ad un asta, anche grazie al consiglio dello sbandato zio Elliot.

Kelsey scopre che il suo acquirente è un belissimogiovane di nome Dereck che sembra averla acquistata solo per pietà, solo per proteggerla dalle grinfie del perfido lord Ashford che avrebbe fatto della povera protagonista una belle sue innumerevoli vittime. Quindi apparentemente sembra essere stata venduta ad un giovane dall’animo nobile.

Tra Kelsey e Dereck però le cose cambiano. Il loro rapporto si evolve e si trasforma in amore. Il problema è che tra i due sembrano esserci differenze di classe sociale. Infatti come riuscire a legalizzare un’unione tra un figlio di un Lord e una giovane che sembra di umili origini? Per saperlo non vi resta che immergervi tra le pagine di questo romanzo che saprà tener desta l’attenzione e la curiosità di ogni lettore.

Sono rimasta colpita dall’abilità di questa autrice che ha saputo creare un capolavoro sapendo coniugare intrighi, segreti ed amori nella Londra ottocentesca dove ancora le famiglie nobili si ostinavano a mantenere un area intatta e priva di ogni onta anche se cosi non era.  Facevano di tutto affinchè non ci fossero scandali anche se la verità era tutt’altra. In questo volume si scopriranno infatti quali segreti si celano sulla vera identità di Kelsey e della madre di Dereck che egli crede morta. Si scoprirà cosa nasconde il rapporto tra Jason, padre di Dereck, e la sua matrigna Frances. Dunque un volume davvero da leggere e che vi saprà tenere con il fiato sospeso.

Oltre che per la trama questo romanzo resta nel cuore del lettore per le figure che incontra. Kelsey in particolare colpisce per la sua vilnerabilità. Per il suo essere una figura delicata che però nasconde un animo caparbio e deciso. Sceglie di non compiangersi, di non abbattersi e decide di farsi comprare pur di non far mancare nulla a sua sorella. Dereck invece conquista per il suo fascino malandrino. Cattura l’attenzione del lettore per il suo animo nobile ed amorevole. Infatti egli provvede in tutto e per tutto alla sua amante alla quale non fa mancare nulla. Jason, padre dello e aitante Dereck resta impresso il suo essere una figura che vigila su suoi figli, che decide di nascondere un amore segreto pur di non creare scandalo. Molly rimane nel cuore del lettore per essere un personaggio che appare quasi crudele per la terribile scelta di avere abbandonato un figlio ma rivela la sua natura amorevole perchè l’ha fatto solo per non creare scompiglio in questa nobile famiglia. Infine Reggie che conquista e colpisce il lettore più degli altri personaggi per l’astuzia e l’ intelligenza con le quali riesce a mantenere integro il buon nome della sua famiglia.

Dunque un volume che consiglio vivamente proprio per tutti gli aspetti elencati prima e che saprà coinvolgere qualsiasi lettore romantico e appassionato che vuole farsi trasportare in una storia avventurosa e di piacevole lettura.