Recensione L’estate nei tuoi occhi di Jenny Hann

Buongiorno a tutti amici lettori. Spero vi stiate godendo questa magnifica stagione. Intanto noi pensiamo a tenervi compagnia con una nuova recensione. Oggi vi proponiamo L’estate nei tuoi occhi di Jenny Hall. Un libro che saprà soddisfare la vostra voglia di mare e di sole.

La trama

Due fratelli. Un vero amore. Belly misura il tempo in estati. Tutto ciò che di bello e magico è accaduto nella sua vita, è accaduto fra giugno e agosto. L’inverno è solo il periodo che la divide dalla prossima estate, dalla casa sulla spiaggia, da Susannah e i suoi due figli, da Conrad e Jeremiah. Loro sono gli amici con cui è cresciuta: Jeremiah è il ragazzo su cui contare, Conrad quello che ti fa battere il cuore. E quest’estate si rivela ancora più speciale, perché sta accadendo ciò che Belly sta aspettando da tempo e che sembrava non sarebbe mal accaduto…

 

 

 

  • Titolo: L’estate nei tuoi occhi
  • Autore: Jenny Han
  • Editore: Garzanti
  • Data pubblicazione:
  • Numero pagine: 355
  • Prezzo cartaceo: 12,90 €
  • Prezzo Kindle: 6,99 €
  • Narrazione: in prima persona

 

 

La mia recensione

Questo romanzo è perfetto per chi vuole leggere qualcosa di gradevole sotto l’ombrellone. Un romanzo che risveglia la passione per l’estate. Fa ricordare quando si era piccoli e non si vedeva l’ora di raggiungere la casa al mare per trascorrere le vacanze con gli amici. Una tradizione che si tramanda di estate in estate.

Così è per Belly, protagonista de L’estate nei tuoi occhi che scandisce il tempo in estati. Essa fin da quando era piccola non vede l’ora che arrivi quella stagione per rivedere i suoi amici della casa al mare, Jeremhy e Conrad. Questi ultimi sono i figli della migliore amica della madre di Belly, Laurel. Ora belly ha quindici anni e spera che il rapporto con uno dei due fratelli cambi e si trasformi in qualcosa di più di una semplice amicizia.

Un libro che si legge volentieri per l’atmosfera tipicamente estiva e giovanile che si respira e che si ritrova negli scenari che vengono descritti. Dalla casa al mare alle feste in piscina fino alle giostre sul lungomare.

Di questo romanzo si apprezzano soprattutto i personaggi. La protagonista Bely mi ha colpito per il suo spirito competitivo, sempre capace di trovare il lato giocoso e positivo della vita. Cattura anche la figura di Susannah. Madre di Conrad e Jeremhy che affronta la battaglia più difficile, quella con il cancro, sempre con il sorriso sulle labbra. Una figura davvero speciale  perchè con il suo coraggio impartisce una lezione di vita sia ai protagonisti che al lettore che si trova a condividere la sua battaglia. Avrei invece voluto che che le figure di Jeremhy e Conrad fossero maggiormente approfondite e avessero avuto maggior spessore. Comunque risultano entrambi molto simpatici, anzi i più spassosi tra tutti i personaggi. Restano nel cuore per il loro lato tenero e protettivo nei confronti di Belly. I due sono in competizione per fare breccia nel cuore della giovane. Tra l’altro i due fratelli sembrano più presenti del fratello di Isabel, Steven. Figura che appare marginale nel racconto.

Un volume che narra anche la crescita della protagonista che da brutto anatroccolo si trasforma in una bellissima giovane donna. Una ragazza pronta a mettersi in gioco e godersi ciò che di bello  la vita ha da offrire. Si racconta una crescita che porta Belly a vedere i cambiamenti che avvengono nel suo corpo e quello che provoca nello sguardo delle persone che si trovano ad ammirare questa splendida ragazza.

Un romanzo consigliato a chi vuole sognare, a chi spera sempre che le cose possano cambiare in meglio e per chi adora questa stagione magica.