Recensione film: Holidate

Buongiorno carissimi liberi e libere. Qui sono Silvia e Luna a tenervi compagnia anche con i nostri graditissimi consigli sulle pellicole da vedere. Quest’oggi volgiamo suggerirvi la visione di Holidate. Una commedia romantica adatta per tutta la famiglia.

 

La trama

Sloane è una ragazza, rimasta l’unica in famiglia single, dopo essere stata lasciata dal suo fidanzato per una molto più giovane, viene continuamente ossessionata dai parenti affinché trovi un fidanzato che rispecchi le aspettative. Durante la cena della vigilia di Natale, scopre che sua zia Susan usa uno stratagemma un festa-amico, ossia uno sconosciuto che si porta a casa per ogni festa diversa.

Jackson è un ragazzo che vive lontano dalla famiglia e per non passare da solo le feste decide di effettuare degli appuntamenti al buio, ma l’ultimo ha effetti disastrosi per la semi psicosi della ragazza e della sua famiglia. I due si incontrano in un centro commerciale dove restituiscono dei regali inappropriati, si raccontano le loro vicende e decido di diventare festamici fissi per tutte le festività che richiedono delle partecipazioni. La madre di lei continua a presentarli degli uomini fino a quando non arriva al giovane medico Faarooq, il quale oltre a piacere alla madre è apprezzato da tutti i famigliari ma ignorato da Sloane.

Durante la festa del 4 luglio mentre sono tutti al lago Jackson si fa esplodere un dito con un petardo difettoso, portato al pronto soccorso da Sloane viene operato da Faarooq, il quale suscita la gelosia di Jackson per gli atteggiamenti che la ragazza tiene con lui. La sera dopo l’intervento viene accompagnato a casa e Sloane si prende cura di lui andando oltre il contrando di festa-amici.

Per il matrimonio del fratello di Sloane, anche se con poco gradimento, decidono di andare con due accompagnatori diversi, Sloane va con Faarooq e Jackson con Susane. Ma gli accompagnatori di questi due iniziano una storia proprio durante la festa.

Per Halloween Sloane e Jackson decidono di andare alla festa insieme ma durante questa, la ragazza ha una crisi scoprendo che il suo ex sta aspettando un figlio dalla nuova compagna appena conosciuta, per questa viene accompagnata a casa dall’amico e passano la notte insieme.

Ma i due sono in imbarazzo anche se attratti e decidono di distanziarsi. Per il ringraziamento scoppia una lite fra i due che decidono di intraprendere strade diverse, ma fra mille ripensamenti quando si incontrano in un centro commerciale non trattengono i loro sentimenti e decidono di fidanzarsi.

 


Regista: John Whitesell
Anno: 2020
Paese: USA
Durata: 103 min
Distribuzione: Netflix
Holidate è un film di genere commedia, sentimentale del 2020, diretto da John Whitesell, con Emma Roberts e Luke Bracey. Durata 103 minuti. Distribuito da Netflix.

La mia recensione

I sentimenti possono confondere, creare ansia e aspettative che possono venire deluse. Per questo è sempre più frequente il fenomeno dell’amicizia con benefici.

Qui in particolare viene mostrato il festa-amico. Un’ accordo tra una coppia di persone che mantengono un rapporto di pura amicizia solo durante le festività. Questa è un’idea carina che permette ai protagonisti di viversi senza pressioni mettendo in chiaro quelle che sono le condizioni di questo rapporto particolare.

La figura di Sloane è accattivante. Single tradita che non vuole più avere a che fare con gli uomini. Non vuole una relazione solo per paura di essere sola e soprattutto per far felici i suoi genitori che la vogliono vedere accasata.

Anche Jackson è un personaggio spiritoso, che dimostra una certa sensibilità. Infatti quando si tratta di sentimenti per lui le cose sono o bianche o nere, o li provi o non li provi. Quando senti qualcosa per qualcuno però è inutile girarci intorno e negare l’evidenza. Ed è proprio questo che fa comprendere a Sloane. Quest’ultima infatti sembra proprio convinta nella sua decisione di non voler avere nessun uomo al suo fianco per non soffrire rischiando anche di perdere Jackson.

Sul finale vediamo però la resa di questa single incallita. Resterete commossi dalla dichiarazione d’amore capace di mettere in ginocchio qualsiasi spettatore.

Un film che presenta una prospettiva divertente e simpatica di quelle che sono le relazioni interpersonali ai giorni nostri. Legami in cui si fa sempre più fatica a gestire le emozioni e ad esprimere i propri sentimenti. Adatto per trascorrere qualche ora allegra e spensierata in compagnia di questi buffi protagonisti, impacciati quando si tratta di sentimenti.

Quindi lasciatevi conquistare da questa pellicola e dalla magia delle festività.

Buona visione!!!

 

 

TradeTracker WebSite