Il mio disastro sei tu di Jamie Mc Guire

Buongiorno amici lettori, spero siate pronti per una nuova recensione. Oggi voglio parlarvi de Il mio disastro sei tu di Jamie Mc Guire, il seguito di Uno splendido disastro.

 

La trama

“Un giorno ti innamorerai, Travis. E quando succederà, combatti per il tuo amore. Non smettere di lottare. Mai”. Travis Maddox è solo un bambino quando sua madre, ormai con un filo di voce, gli lascia queste ultime parole. Parole che Travis conserva come un tesoro prezioso. Adesso Travis ha vent’anni e non conosce l’amore. Conosce le donne e sa che in molte sarebbero disposte a tutto per un suo bacio. Eppure nessuna di loro ha mai conquistato il suo cuore. Provare dei sentimenti significa diventare vulnerabili. E Travis ha scelto di essere un guerriero. Finché un giorno i suoi occhi scuri non incontrano quelli grigi di Abby Abernathy. E l’armatura di ghiaccio che si è scolpito intorno al cuore si scioglie come neve al sole. Abby è diversa da tutte le ragazze con cui è sempre uscito. Cardigan abbottonato, occhi bassi, taciturna. E soprattutto apparentemente per niente interessata a lui. Ma Travis riesce a vedere dietro il suo sorriso e la sua aria innocente quello che nessuno sembra notare. Un’ombra, un segreto che Abby non riesce a rivelare a nessuno, ma che pesa come un macigno. Solo lui può aiutarla a liberarsene, solo lui possiede le armi per proteggerla. L’ultima battaglia di Travis Maddox sta per cominciare e la posta in palio è troppo importante per potervi rinunciare. Solo combattendo insieme Abby e Travis potranno dare una casa al loro cuore sempre in fuga…

disastro

  • Titolo: Il mio disastro sei tu
  • Autore: Jamie Mc Guire
  • Genere: New Adult
  • Editore: Garzanti
  • Data uscita: Ottobre 2013
  • Numero pagine: 363
  • Narrazione: Prima persona
  • Prezzo: 13,94€
  • Prezzo Kindle: 4,99€

 

 

 

 

 

La mia recensione

In questo romanzo si vede la bravura dell’autrice capace di calarsi nei panni del protagonista. Ho trovato interessante la decisione dell’autrice di ripercorrere la storia d’amore di Travis ed Abby dal punto di vista maschile. Leggendo il racconto mediante la visione del protagonista maschile si comprendono le ragioni per cui si sia innamorato di Abby. Quest’ultima infatti non è una ragazza come tutte le altre. È sveglia, non crede a tutto ciò che gli dice Travis, insomma sa tenergli testa. Abby è riuscita a conquistare Travis al punto da riuscire a fargli perdere la testa. Si viene a scoprire di più il passato di questa coppia di peccatori, come viene definita nel testo. Viene aggiunta una parte che racconta le loro vicende dopo il matrimonio e la nascita dei loro figli e questa è la parte che ho trovato più divertente perché si vede un Travis completamente cambiato, completamente devoto alla sua famiglia.

Questo libro mi ha fatto apprezzare ancora di più la figura di Travis, ragazzo violento, tormentato che però e disposto a tutto per amore. Ho apprezzato e compreso ancora di più le ragioni che lo hanno spinto a tenere certi comportamenti non proprio encomiabili come il fatto di accettare il lavoro di lottatore solo per la paga sostanziosa. È risultato un personaggio complesso, dalle mille sfaccettature. Dolce e sensibile e a volte turbolento. Interessante anche il rapporto che c’è tra Tavis e il cugino Shep basato su una profonda amicizia e sul fatto di poter contare sempre l’uno sull’altro, e quello tra il protagonista e la sua famiglia composta dal padre Jim e i suoi fratelli anch’esso basato sulla fiducia sul rispetto e la fratellanza. L’ho trovata una famiglia simpatica, divertente e molto accogliente con Abby, la quale finisce per affezionarsi a loro.

Un risvolto positivo in questo libro è il fatto che si ha un altro punto di vista esterno su Abby che appare più amabile, più sicura di sé. La si apprezza di più soprattutto nella parte finale in cui si racconta la vicenda matrimoniale dei due protagonisti. Comunque il fatto che i continui tira e molla tra i due sia stancante e faccia arrabbiare il lettore che non comprende come si possa riuscire ad allontanare un ragazzo come Travis che è capace di lottare per le persone che ama come gli aveva insegnato sua madre. Nel complesso rimane un testo romantico, avvincente che fa concludere con un lieto fine le vicende di questa coppia unita proprio da un passato che avevano tentato di cancellare è che invece si è rivelato il loro vero collante.