Fatto in casa per voi: Torta salata ricotta e spinaci

Buongiorno carissimi liberi e libere. E’ verità universalmente nota che a chi ama leggere piaccia anche cucinare. Almeno noi di Liberamente la pensiamo così.

Dato che avete apprezzato le nostre ricette dolci oggi vogliamo proporvi una ricetta che si presta a questo periodo di quaresima. Adatta da preparare in questo momento in cui dobbiamo rimanere a casa. Una ricetta in cui potete coinvolgere i vostri bambini o i vostri compagni perché davvero metterete le mani in pasta. Ovvero oggi vi suggeriamo la fantastica torta salata ricotta e spinaci.
Quindi siete pronti a mettervi all’opera ai fornelli? Bene cominciamo allora con l’elevata gli ingredienti che vi serviranno:

  • acqua q.b.
  • farina q.b.
  • 1 busta spinaci surgelati
  • burro e olio per condire gli spinaci
  • 250 gr. ricotta
  • formaggio grattugiato q.b.
  • acqua e olio per i decori


PROCEDIMENTO

Come prima cosa preparate l’impasto. Con acqua e farina create un composto liscio e omogeneo e fatelo riposare mezzora in frigo.

Fate cuocere gli spinaci con olio e una noce di burro.

Tirate fuori dal frigo il composto di acqua e farina. Stendetelo con un mattarello e foderate una tortiera a cerchio di 24 cm di diametro. Poi farcite facendo un primo strato con spinaci. Se volete che siano più asciutti aggiungete un po’ di pangrattato agli spinaci e conditeli anche con una bella dose di formaggio grattugiato.

Poi fate un secondo strato con la ricotta stendendola per bene. Così poi avrete due bei strati definiti.

Altrimenti se volete potete anche amalgamare ricotta e spinaci e insieme con cui farcirete la torta salata.

Con l’impasto avanzato foderate la superficie di questo rustico. Decorate poi con i ritagli del composto la torta come più vi piace. facendovi aiutare magari dai vostri bambini che di certo si divertiranno con la fantasia.

Infornate il rustico in forno preriscaldato a 180° C per circa 45 minuti. Regolatevi in base al vostro forno e..

BUON APPETITO!!!