Fatto in casa per voi: Tiella di riso, patate e cozze

 

Buongiorno amici golosi. Siamo sempre qui a tenervi compagnia anche con i nostri suggerimenti culinari, dato che abbiamo visto che li apprezzate molto. E perché non consigliarvi qualcosa che ricorda ancora i sapori di mare per offrirci ancora qualche piccolo spiraglio di estate ormai agli sgoccioli. Premettiamo che a noi di Liberamente piace sperimentare e questa ricetta l’abbiamo voluta provare dopo aver visto un programma televisivo che la proponeva. Inoltre abbiamo usato ingredienti che avevamo in casa. Si tratta della tiella di riso, patate e cozze. Un piatto veloce, che non richiede molto tempo di preparazione. Adatto a tutti gli amanti del riso che desiderano una versione diversa dal solito. Se siete pronti cominciamo a prepararla insieme. Ecco allora gli ingredienti che vi serviranno.

 

INGREDIENTI:

Per 4 persone:

  • 250 gr. riso
  • 3 patate medie
  • 300 gr. cozze in vasetto ( voi potete usate quelle fresche)
  • pomodorini q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • sale
  • pepe prezzemolo

PROCEDIMENTO:

Sbucciare e lavare le patate.

Ungere una teglia da forno con olio e prezzemolo e uno spicchio d’aglio tagliato a pezzetti.

 

 

 

Fare uno strato con le patate tagliate a fettine sottili

Adagiare sopra qualche pomodorino tagliato a pezzi. Salare e pepare.

 

Aggiungere anche metà del riso e delle cozze.

Ripetere con un altro strato di patate a fettine sottili, pomodorini e cozze.

Aggiungete al liquido delle cozze conservato e ben filtrato l’acqua calda e ottenere due dl di liquido con cui irrorare la tiella.

Coprire con alluminio e infornare a 220° gradi per 45 minuti, poi togliere l’alluminio e continuare la cottura per altri 10 minuti o più.

Regolatevi sempre in base alla cottura del vostra forno.

Ed ecco il risultato!!!

CONSIGLI:

La ricetta originale viene fatta con cozze fresche e ben pulite, inoltre prevede che negli ultimi dieci minuti di cottura venga aggiunta della mollica di pane sbriciolata e del pecorino romano grattugiato. La suggeriamo se volete una ricetta più carica e saporita.

BUON APPETITO!!!