Dolce pausa: Cantucci, ricetta originale

Buongiorno amici golosi. Siamo sempre qui per voi e dato che apprezzate i nostri consigli di cucina anche oggi volgiamo fornirvene uno. Si tratta niente di meno che dei cantucci originali toscani. Una ricetta perfetta in queste giornate autunnali in cui fa più freddo. Adatto perché si presta ad essere accompagnato ad un buon vino liquoroso o comunque qualcosa di caldo. Quindi un dolce perfetto per riscaldare il cuore e appagare il palato. Perfetta anche come idea regalo perché potete anche creare con questi biscotti una bella confezione da donare a chi vi è più caro. Una ricetta veloce, semplice. Non richiede molto tempo.  L’unica nota negativa per i golosoni è che uno tira l’altro. Ma bando alle ciancie, è tempo di elencarvi gli ingredienti che vi serviranno se volete prepararli  con noi.

 

 

INGREDIENTI:

  • 2 uova
  • 280 gr. farina 00
  • 150 gr. zucchero
  • 130 gr. mandorle con la pelle
  • 1 vanillina
  • scorza grattugiata di limone
  • bicarbonato
  • succo di limone

PROCEDIMENTO:

In una ciotola lavorare le uova con zucchero, la farina, la vanillina e la scorza di limone grattugiata. Aggiungete il bicarbonato e il succo di limone per attivare la lievitazione. Incorporare poi le mandorle.

Ottenere un composto omogeneo e malleabile. Con esso formare dei filoncini larghi circa 3 cm.

Predisporli in una teglia rivestita di carta forno.

 

Infornare in forno preriscaldato a 200 gradi per 10-15 minuti.

 

 

Estrarli dal forno. Tagliate a tozzetti ogni filoncino e informare nuovamente per altri 10 minuti a 180 gradi o comunque finchè non assumono un bel colorito dorato.

Far intiepidire un po’ e servire.

Se volete potete arricchire questa ricetta aggiungendo delle gocce di cioccolato o aggiungendo 30 grammi di cacao all’impasto per renderlo più dark e goloso. Insomma liberate la vostra fantasia.

 

 

BUONA DOLCE PAUSA!!!