Dolce pausa: Bounty cake

Buongiorno amici golosi!!! Qui è Luna, la golosa, che vi tiene compagnia con altri consigli per le vostre ricette. Quest’oggi, con l’avvicinarsi dell’estate, voglio proporvi un dolce fresco che sposa insieme due ingredienti che amo tantissimo e spero anche voi: il cioccolato e il cocco. Si tratta della Bounty cake. Una dolcissima e peccaminosa idea per le vostre merende. Siete pronti a prepararla assieme? Ecco allora gli ingredienti che vi serviranno per la realizzazione.

INGREDIENTI:

Per la base al cioccolato:

  • 150 gr. Burro
  • 150 gr. Cioccolato
  • 2 uova
  • 30 gr. Cacao amaro
  • 1 vanillina
  • 130 gr. Zucchero
  • 120 gr. Farina
  • 6gr. Lievito per dolci
  • 1 aroma rum o cocco

Per la crema Bounty:

  • 100 gr. Farina di cocco
  • 250 gr. Ricotta vaccina
  • 80. gr. Zucchero
  • 30 ml latte

Per la ganache di copertura:

  • 200 ml panna liquida
  • 200 gr. Cioccolato fondente o al latte se desiderate una copertura più dolce
  • 6 Bounty per decorare

PROCEDIMENTO:

In un pentolino sciogliere il burro

In un’altro padellino invece fondere il burro a bagnomaria.

In una ciotola montare le uova con lo zucchero e la vanillina. Aggiungere poi il burro e il cioccolato fusi fatti precedentemente raffreddare.

Amalgamare bene e aggiungere le polveri ovvero farina, lievito, cacao setacciati.

Ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

Versare l’impasto in una tortiera a cerniera di 30 cm di diametro foderata con carta forno.

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti. Regolatevi sempre in base alla cottura del vostro forno.

Togliere dal forno la torta e far raffreddare.

Preparare la crema Bounty mescolando ricotta, farina di cocco e latte.

Stendere la crema sopra al pan di Spagna al cioccolato.

Preparare la ganache facendo bollire la panna in un pentolino e versando poi dentro anche il cioccolato grattugiato.

 

Versare la ganache sopra lo strato di crema Bounty.
Decorare la torta con i Bounty.

Riporre in frigo per solidificare il tutto. Tiratela fuori circa 20 minuti prima di servire per gustarla al meglio.


BUONA DOLCE PAUSA!!!